Condizioni generali di contratto LOVOO

Versione aggiornata al: 14/09/2022

Le seguenti condizioni generali di contratto regolano il rapporto contrattuale tra LOVOO GmbH, Prager Straße 10, 01069 Dresda, Repubblica Federale di Germania, iscritta nel registro delle imprese del tribunale distrettuale di Dresda con il codice HRB 31175 (di seguito denominata “LOVOO”) e gli utenti che utilizzano i servizi di LOVOO (di seguito denominati “utenti”), e definiscono le condizioni alla base dell’utilizzo dei servizi di LOVOO.

Registrandosi su LOVOO, ad es. all’indirizzo http://www.lovoo.com (di seguito denominato “sito web”), su tutti i domini collegati, nonché sulle app mobili per dispositivi iOS e Android (di seguito “app mobili”), l’utente accetta i termini e le condizioni di seguito riportati. Qualora l’utente non accettasse le condizioni di contratto, dovrà rinunciare alla registrazione.

In aggiunta a ciò si applicano le nostre Community Guidelines, consultabili al seguente link: https://about.lovoo.com/community-guidelines-it/ **NON EFFETTUIAMO ALCUNA VERIFICA DEI DATI DI CARATTERE GIUDIZIARIO **

  1. Ambito di applicazione

    Le condizioni di contratto qui riportate disciplinano l’utilizzo del sito web LOVOO, delle app mobili di LOVOO GmbH e di tutti i siti web di LOVOO GmbH che rimandano alle presenti condizioni generali di contratto. Eventuali deroghe e, in particolare, eventuali condizioni dell’utente in contrasto con le condizioni generali di contratto necessitano dell’esplicito consenso da parte di LOVOO in forma di testo.

    Assieme alle Community Guidelines, consultabili al link https://about.lovoo.com/community-guidelines-it/ e a eventuali condizioni aggiuntive stipulate tra l’utente e LOVOO, le presenti condizioni generali di contratto costituiscono i termini di utilizzo.

    L’uso della funzione Live rientra nell’ambito delle condizioni generali di contratto per Live, consultabili all’indirizzo https://about.lovoo.com/agb-live-it/ e necessita di un apposito consenso da parte dell’utente al primo accesso.

  2. Stipula del contratto

    1. Il contratto tra LOVOO e l’utente entra in vigore con la registrazione dell’utente e la conseguente creazione di un account LOVOO.

    2. L’utente può registrarsi in maniera gratuita compilando l’apposito modulo di registrazione. L’utente può registrarsi tramite le funzioni Connect di fornitori terzi (ad es. Facebook Connect). In questo caso, nel database di LOVOO vengono salvati specifici dati di ciascun profilo utente. Registrandosi attraverso le funzioni Connect, l’utente accetta le condizioni di utilizzo del fornitore terzo e acconsente al salvataggio di specifici dati nel database di LOVOO.

    3. LOVOO si riserva il diritto di rifiutare la registrazione di determinati utenti per motivi oggettivi. In particolare tali motivi riguardano: la violazione delle presenti condizioni generali di contratto, delle linee guida della Community (condizioni di utilizzo), delle condizioni di utilizzo di Live; misure per la prevenzione di frodi, dubbi sull’identità, sospetto di spam, dubbi sull’età, falsa dichiarazione, registrazione da mercati in cui LOVOO non è disponibile. LOVOO può inoltre subordinare la registrazione a ulteriori passaggi, come ad esempio a una procedura di identificazione dell’utente o a misure antispam.

    4. L’uso del servizio è gratuito e finanziato dalla pubblicità. L’utente può attivare eventuali funzioni a pagamento, previo acquisto delle stesse o stipula di un abbonamento Premium.

    5. Per ciascun utente può essere attivato un solo account. Eventuali account esistenti devono essere cancellati prima di poter registrare un nuovo account. Agli utenti bloccati da LOVOO è vietato effettuare registrazioni multiple o registrarsi più volte.

    6. L’utilizzo è consentito esclusivamente a persone fisiche che abbiano compiuto il 18° anno di età. Se l’utente risiede o è domiciliato in un Paese in cui la maggiore età è raggiunta dopo i 18 anni, l’età minima di registrazione varierà in base alla legislazione di tale Paese.

    7. È vietato l’utilizzo ad autori di reati sessuali. Rientrano in questa categoria persone registrate negli Stati Uniti come “Sex Offender” o con precedenti penali per reati a sfondo sessuale (artt. da 174 a 180 o art. 182 del codice penale tedesco o artt. 180 a, 181 a, da 183 a 184 g del codice penale tedesco) o per reati nei confronti di bambini e adolescenti (artt. 171, 225, da 232 a 233 a, 234, 235 o 236 del codice penale tedesco) tra cui i reati previsti dalle corrispondenti normative regionali.

    8. **Non effettuiamo alcuna verifica dei dati di carattere giudiziario**; tuttavia, in caso di fondato sospetto, verranno analizzate informazioni di dominio pubblico per escludere il rischio di violazione delle nostre condizioni di utilizzo.

  3. Servizi offerti da LOVOO

    1. LOVOO Community

      Tramite l’app e il sito web LOVOO, LOVOO gestisce una Social Network Community su Internet e offre agli utenti accesso a una piattaforma attraverso cui conoscersi e stringere relazioni e amicizie. La piattaforma è disponibile sia all’indirizzo http://www.LOVOO.com (a nome di tutti i domini collegati) sia sulle app mobili per dispositivi iOS e Android. La piattaforma contiene i profili con foto e informazioni sugli altri utenti. Gli utenti registrati possono visualizzare questi profili e informazioni e contattare gli altri utenti. LOVOO consente agli utenti registrati di utilizzare il portfolio di prodotti e servizi offerti conformemente alle disposizioni di legge e alle condizioni d’uso, al fine di caricare, salvare, pubblicare, diffondere e trasmettere contenuti e condividerli con gli altri utenti.

    2. Funzione Live Video

      In alcuni Paesi LOVOO offre anche la funzione LOVOO Live Video. La funzione Live Video è soggetta a condizioni d’uso separate, denominate Condizioni Generali di Contratto Live, consultabili all’indirizzo https://about.lovoo.com/agb-live-it/.

    3. Sicurezza, ambito di applicazione e disponibilità

      (1). LOVOO non è tenuta a trasmettere messaggi sospettati di violare le presenti condizioni d’uso o le Community Guidelines o analogamente considerati indebiti. In particolare non vi è alcun obbligo alla trasmissione di messaggi pubblicitari indesiderati o sospetti tali. I cosiddetti messaggi spam sono considerati messaggi pubblicitari indesiderati. A tale scopo, LOVOO offre all’utente un filtro antispam gratuito per i messaggi privati. LOVOO si impegna a filtrare i messaggi spam, tuttavia l’utente non può pretendere alcuna percentuale di successo garantita. A tale scopo i messaggi chat sulla piattaforma vengono controllati per escludere il rischio di spam.

      (2). LOVOO può modificare in qualsiasi momento il funzionamento e la portata della piattaforma LOVOO secondo le disposizioni previste al punto 13.

      (3). LOVOO compierà ogni sforzo ragionevole volto ad assicurare che la piattaforma sia disponibile alla portata massima e comunque a una portata non inferiore al 98% all’anno. L’utente comprende e accetta che possano verificarsi interruzioni del servizio dovute a manutenzione o aggiornamenti del software, nonché periodi in cui il servizio non è raggiungibile tramite Internet a causa di problemi tecnici o di altra natura che non dipendono da LOVOO (forza maggiore, colpe imputabili a terzi ecc.).

      (4). Nel caso in cui LOVOO venga a conoscenza di interruzioni o disfunzioni della piattaforma, tenterà di ovviare al disservizio durante il regolare orario di lavoro in Germania (da lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 18:00). Nel caso in cui l’interruzione del servizio o guasti significativi non vengano risolti entro 48 ore, LOVOO informerà l’utente per e-mail indicando la durata prevista dell’interruzione o del guasto.

      (5.) Per poter sfruttare pienamente la piattaforma LOVOO, l’utente deve avvalersi delle tecnologie più aggiornate sui suoi dispositivi e degli aggiornamenti (browser) più recenti sul suo computer (ad es. attivazione di JavaScript, cookie, pop-up) e utilizzare o consentire l’uso di una versione aggiornata di Android o iOS. In caso di utilizzo di versioni o tecnologie datate o non di uso comune, c’è il rischio che l’utente possa sfruttare solo in modo limitato i servizi della piattaforma LOVOO.

      (6.) Si raccomanda vivamente agli utenti l’installazione tempestiva di eventuali aggiornamenti della piattaforma proposti da LOVOO. È responsabilità del cliente installare tali aggiornamenti entro un periodo di tempo ragionevole. Qualora l’utente tralasci questa operazione ignorando gli avvisi da parte di LOVOO circa la disponibilità degli aggiornamenti e le conseguenze della mancata installazione, LOVOO non risponderà di eventuali vizi del servizio risultanti dalla mancata installazione degli aggiornamenti. Nel caso in cui l’utente non sia in grado di procedere correttamente all’installazione degli aggiornamenti sulla base delle informazioni messe a sua disposizione, è tenuto a informare immediatamente LOVOO.

  4. Funzioni a pagamento

    1. All’interno delle app e attraverso il sito web, il cliente ha la possibilità di acquistare diverse funzioni aggiuntive a pagamento (“funzioni a pagamento”), ad es. abbonamenti o beni virtuali (ad es. crediti in-app o Icebreaker).

    2. I crediti possono essere utilizzati solo all’interno della funzione Live Video gestita da LOVOO, ma non all’interno della stessa piattaforma LOVOO.

    3. I servizi a pagamento possono essere soggetti a scadenza.

    4. d. Le funzioni a pagamento sono collegate in linea di principio all’account dell’utente.

    5. Il prezzo di ciascuna funzione a pagamento viene mostrato all’utente prima dell’acquisto definitivo. Si applicano le condizioni delle rispettive funzioni a pagamento.

    6. Gli utenti abitualmente residenti fuori dall’Unione Europea possono acquistare le funzioni a pagamento solo nel Paese in cui risiedono abitualmente. Gli utenti abitualmente residenti nell’Unione Europea possono acquistare le funzioni a pagamento solo all’interno dell’Unione Europea.

  5. Abbonamenti

    1. Per abbonamenti si intendono funzioni a pagamento soggette a scadenza. Attivando una funzione a pagamento soggetta a scadenza, l’utente sottoscrive un abbonamento che si rinnova automaticamente in base alla durata scelta dall’utente, a meno che l’utente non receda dal contratto entro i termini prestabiliti.

    2. Gli abbonamenti sono contratti indipendenti dall’account dell’utente, a meno che le condizioni dell’abbonamento non prevedano un vincolo rispetto all’account.

    3. L’utente può trasferire gli abbonamenti a un altro account. Una volta ricevuta la comunicazione relativa al nuovo account, LOVOO trasferisce l’abbonamento Premium sul nuovo account.

    4. Entrambe le parti possono recedere dall’abbonamento con un preavviso di 24 ore dalla scadenza dell’abbonamento.

    5. La disdetta dell’abbonamento non comporta la cancellazione dell’account. In seguito alla disdetta, l’utente può continuare a utilizzare il proprio account senza le funzioni aggiuntive contenute nell’abbonamento.

    6. Se l’abbonamento è stato acquistato o sottoscritto attraverso iTunes o Apple App Store, la disdetta va effettuata tramite le suddette piattaforme, dal momento che, a causa di limitazioni tecniche, LOVOO non è in grado di effettuare rimborsi o disdette di tali acquisti.

    7. Gli abbonamenti sottoscritti tramite altri fornitori di servizi di pagamento possono essere disdetti direttamente tramite il rispettivo fornitore e dandone comunicazione a LOVOO in forma di testo (ad es. via fax, e-mail) o in forma scritta (per lettera). In caso di disdetta, l’utente deve indicare il numero d’ordine o di transazione dell’abbonamento da cui intende recedere. In caso contrario non sarà possibile associare l’abbonamento all’account corrispondente. Il numero d’ordine o di transazione è riportato nell’e-mail di conferma di acquisto inviata dal fornitore di servizi di pagamento scelto. Inoltre,è possibile recuperare tale numero nell’account utente registrato presso il fornitore di servizi di pagamento.

    8. In via straordinaria LOVOO può recedere da un abbonamento per giusta causa senza preavviso. Per giusta causa si intende in particolare l’apertura di una procedura d’insolvenza a carico del patrimonio dell’utente o un suo rigetto per insufficienza di risorse, una grave violazione delle condizioni d’uso, una ripetuta violazione delle condizioni d’uso e l’utilizzo dell’account dell’utente per attività illecite.

    9. Nel caso in cui LOVOO receda dall’abbonamento per un motivo grave imputabile all’utente, l’utente è tenuto a risarcire il danno causato.

  6. Beni virtuali

    1. Per beni virtuali si intendono quei beni virtuali durevoli o consumabili, acquistabili dall’utente attraverso il sito web o le app.

    2. I beni virtuali sono vincolati all’account dell’utente e non sono trasferibili a un altro account, a meno che le condizioni delle rispettive funzioni a pagamento non prevedano altrimenti.

    3. Con l’acquisto dei beni virtuali l’utente riceve beni virtuali vincolati al suo account, come ad es. crediti o Icebreaker, utilizzabili all’interno dell’app o sul sito web per attivare funzioni o acquistare effetti speciali o regali.

    4. In caso di cancellazione o chiusura dell’account da parte dell’utente, tali beni virtuali verranno irrimediabilmente persi.

  7. Cancellazione dell’account da parte dell’utente

    1. L’utente può chiudere il proprio account in qualsiasi momento senza bisogno di alcun periodo di preavviso.

    2. L’utente può chiudere il proprio account eliminandolo o fornendo comunicazione di recesso in forma di testo o in forma scritta. Per eliminare il proprio account, l’utente trova l’apposita funzione all’interno delle impostazioni del proprio account sul sito web e nelle app mobili. La cancellazione dell’account può avvenire anche in forma di testo (ad es. via fax o e-mail) o in forma scritta (ad es. per lettera). In caso di cancellazione è richiesta l’identificazione dell’utente, ad es. tramite l’indicazione dell’indirizzo e-mail o del numero di telefono associato al proprio account. In caso contrario non sarà possibile associare la richiesta di cancellazione all’account dell’utente.

    3. La disdetta o la cancellazione dell’account da parte dell’utente comporta la cancellazione automatica di tutte le funzioni a pagamento in esso contenute o attivate.

  8. Cancellazione dell’account dell’utente da parte di LOVOO

    1. LOVOO può chiudere l’account dell’utente con un preavviso di 2 settimane.

    2. LOVOO può chiudere un account utente dandone comunicazione in forma di testo o in forma scritta.

    3. Nel caso di chiusura di un account utente da parte di LOVOO per motivi non imputabili all’utente, l’utente ha il diritto al rimborso del prezzo di acquisto delle funzioni a pagamento vincolate all’account utente, nella misura in cui tali funzioni a pagamento non risultino ancora pienamente utilizzate o consumate.

  9. Obblighi dell’utente

    1. Informazioni veritiere e pertinenti, valutazione da parte di LOVOO

      (1). L’utente può utilizzare uno pseudonimo per la piattaforma. Qualora l’utente decida di inserire informazioni personali nel proprio account (ad es. dati o immagini), queste devono corrispondere al vero e descrivere in modo pertinente la personalità dell’utente. Per informazioni non pertinenti o non corrispondenti al vero si intendono informazioni attraverso le quali l’utente non risulta riconoscibile o che indicano come utente un’altra persona.

      (2). L’utente assicura di essere raggiungibile all’indirizzo e-mail e/o al numero di telefono forniti al momento della registrazione. L’utente provvederà a tenere aggiornato l’indirizzo e-mail e/o il numero di telefono registrati presso LOVOO e a gestire attraverso tale indirizzo le comunicazioni con LOVOO. Nelle comunicazioni via e-mail l’utente si impegna a scrivere dall’indirizzo e-mail registrato presso LOVOO perpermettere l’associazione dell’indirizzo al rispettivo account. Se l’utente dovesse comunicare con LOVOO da un altro indirizzo o non via e-mail, è tenuto ad adottare le necessarie misure per poter confermare l’autorizzazione alla comunicazione con LOVOO da tale indirizzo. Eventuali ritardi dovuti a informazioni mancanti da parte dell’utente saranno addebitati a quest’ultimo.

      (3). L’utente è tenuto a fornire esclusivamente i propri dati (incl. indirizzo e-mail e numero di telefono) e non quelli di altre persone. In particolare l’utente è tenuto a non fornire in maniera fraudolenta le coordinate bancarie o i dati della carta di credito di terzi.

      (4). Se necessario, LOVOO ha la facoltà di far verificare la correttezza delle informazioni fornite dall’utente, allo scopo di assicurare l’identità degli utenti e il corretto funzionamento della piattaforma. Su richiesta da parte di LOVOO, l’utente provvederà a dimostrare la propria identità o a farsi verificare. In caso di rifiuto o mancata verifica, LOVOO è autorizzata alla risoluzione straordinaria del contratto senza preavviso.

    2. Comportamento dell’utente e contenuti dell’utente, concessione dei diritti d’uso

      (1). Sulla piattaforma LOVOO l’utente è tenuto a comportarsi secondo le nostre Community Guidelines È vietato qualsiasi comportamento a sfondo razzista, offensivo, discriminatorio, vessatorio, diffamatorio, sessuale, pornografico, istigante alla violenza o in altro modo illecito. L’uso al di fuori della funzione Live Video deve avvenire esclusivamente per scopi privati.

      (2). L’utente concede a LOVOO il diritto d’uso non esclusivo, spazialmente illimitato, cedibile in sublicenza di tutti i contenuti pubblicati nell’ambito delle trasmissioni o resi altrimenti accessibili su Live dall’utente (“contenuti dell’utente”). Il diritto è limitato temporalmente a un periodo di due anni dalla fine del contratto.

      In particolare LOVOO è autorizzata a salvare, riprodurre, modificare, concedere a terzi e utilizzare con o senza modifiche i contenuti dell’utente, e a pubblicarli sui siti web/portali o sulle app o su altri media online di sua proprietà o di terzi, in particolare allo scopo di rafforzare il proprio mercato o a fini pubblicitari. In particolare il diritto concesso comprende il diritto di riproduzione, il diritto di trasmissione, il diritto di esposizione, il diritto alla messa a disposizione del pubblico e il diritto alla comunicazione attraverso immagini e suoni.

      (3). Gli utenti sono gli unici responsabili dei contenuti da loro diffusi. L’utente è tenuto ad assicurare che i suoi contenuti non siano a sfondo **razzista, offensivo, discriminatorio, vessatorio, diffamatorio, sessuale, pornografico, istigante alla violenza o in altro modo illeciti**. LOVOO è autorizzata, ma non tenuta, a eliminare o bloccare i contenuti dell’utente che violino i presenti termini e a bloccare temporaneamente l’account dell’utente responsabile o cessare il rapporto contrattuale con quest’ultimo.

      (4). Il diritto d’uso comprende il diritto all’utilizzo commerciale e non commerciale, comprese tutte le forme d’uso al momento sconosciute, ma che saranno note in futuro. In particolare il diritto concesso comprende il diritto di riproduzione, trasmissione ed esposizione, il diritto di messa a disposizione del pubblico, compreso il diritto di esecuzione, rappresentazione o esibizione, il diritto alla messa a disposizione del pubblico, il diritto allo streaming, il diritto alla riproduzione su supporti visivi o sonori e il diritto alla messa a disposizione del pubblico (in particolare attraverso Internet) e alla messa a disposizione, nonché tutti i diritti del fornitore del database come da par. 87 b UrhG (legge tedesca sul diritto d’autore), compreso il diritto alla riproduzione, diffusione o comunicazione al pubblico e, in particolare, il diritto all’acquisizione in sistemi di banche dati. La concessione dei diritti comprende in particolare il diritto illimitato a rendere accessibili al pubblico, sul sito web di LOVOO o nei motori di ricerca e nei social media, i contenuti creati dall’utente in particolare video, elementi grafici e testi, e a utilizzarli per campagne pubblicitarie di qualsiasi tipo, nonché il diritto all’adattamento e alla trasformazione. In caso di utilizzo del contenuto al di fuori delle app di LOVOO GmbH o della piattaforma LOVOO, l’utente ha diritto a essere citato come autore tramite menzione del nome utilizzato nel profilo del suo account con riferimento alla piattaforma LOVOO. In caso di utilizzo all’interno delle app di LOVOO GmbH o sulla piattaforma LOVOO, la menzione in qualità di autore avviene secondo le consuete modalità previste per la piattaforma.

      (5). L’utente assicura e garantisce di essere autorizzato a concedere in questa forma il diritto d’uso sui contenuti da lui prodotti e di poterne disporre liberamente nella forma oggetto del presente contratto. Qualora l’utente venga a conoscenza dell’esistenza di diritti di terzi, provvederà a informare immediatamente LOVOO a riguardo. A tale proposito l’utente esonera LOVOO da qualsiasi rivendicazione di terzi e si assume l’onere delle spese necessarie per la difesa legale.

    3. Utilizzo a titolo gratuito a fronte del conferimento di dati

      (1). LOVOO si impegna a mettere Live a disposizione dell’utente a titolo gratuito in conformità con le presenti disposizioni.

      (2). Da parte sua il cliente, utilizzando Live, mette a disposizione di LOVOO dati personali e dà il proprio consenso alla rispettiva app di terze parti a condividere con LOVOO i dati necessari all’utilizzo di Live, inclusi i dati personali che il cliente ha indicato al momento della registrazione presso la rispettiva app di terze parti e che LOVOO è autorizzato a utilizzare conformemente all’Informativa sulla privacy Live di LOVOO per le finalità ivi indicate.

      (3). L’obbligo di cui al paragrafo 2b non impedisce all’utente di esercitare i suoi diritti sulla tutela dei dati, in particolare riguardo alla revoca del consenso precedentemente prestato e/o al trattamento dei dati secondo l’art. 21 del Regolamento (UE) 2016/679.

      (4). Se la revoca del consenso e/o l’opposizione al trattamento comporta l’impossibilità di proseguire il rapporto contrattuale in considerazione dell’entità del trattamento dei dati ancora ammesso e degli interessi di entrambe le parti, LOVOO ha facoltà di sciogliere il contratto dell’utente senza un termine di preavviso.

    4. Messaggi dell’utente

      L’utente si asterrà dall’inviare messaggi privati a sfondo razzista, offensivo, discriminatorio, vessatorio, diffamatorio, sessuale, pornografico, istigante alla violenza o in altro modo illeciti. Tale obbligo si concretizza attraverso le Community Guidelines LOVOO può controllare i messaggi dell’utente al fine di escludere il sospetto di spam mediante il filtro antispam di LOVOO e utilizzarli per perfezionare tale filtro.

    5. Responsabilità in merito al profilo utente e obblighi di diligenza

      (1). Per il suo account l’utente definisce i dati di accesso: il suo indirizzo e-mail e/o numero di telefono cellulare e una password. L’utente deve scegliere una password sicura e non riutilizzarla per altri servizi.

      (2). L’utente risponderà di tutte le attività effettuate con il suo profilo. I dati di accesso non devono essere comunicati a terzi, neanche al/alla proprio/a coniuge, partner, o a parenti, amici ecc. I dati di accesso devono essere protetti dall’accesso da parte di terzi. Se vi è motivo di ritenere che terzi siano venuti a conoscenza di tali dati, occorre modificare immediatamente i dati di accesso e denunciare subito a LOVOO il possibile abuso.

      (3). È compito dell’utente effettuare regolarmente un backup dei propri dati.

      (4). LOVOO non è in grado di verificare tutti i dati degli utenti, poiché la ricchezza di tali dati e l’impossibilità di identificare le persone su Internet rende solo parzialmente possibile una tale misura. Anche nel caso in cui un utente venga contrassegnato come verificato, non significa che LOVOO abbia verificato tutti dati di questa persona o che tali dati siano corretti. È responsabilità dell’utente verificare i dati degli altri utenti prima di interagire con questi attraverso chat, incontri al di fuori della piattaforma LOVOO o in altro modo.

    6. Divieto di malware, phishing, spam e credit farming

      (1). L’utente è tenuto a non utilizzare il proprio account per l’invio di messaggi contenenti malware o attività di phishing, spam o junk mail (ad es. messaggi di massa non richiesti, catene di Sant’Antonio, messaggi pubblicitari non richiesti) o messaggi con intenti illeciti (come tentativi di frode o ricatto).

      (2). L’utente non può fornire o utilizzare il proprio account per fini di credit farming. L’utente non può prendere parte ad attività di credit farming. Si è in presenza di credit farming quando un utente, da solo o insieme ad altri, crea o utilizza degli account con lo scopo di collezionare crediti gratuiti nell’ottica di un’attività economica. Inoltre, si è in presenza di credit farming quando l’utente ottiene crediti gratuiti tramite manipolazione, falsa dichiarazione o sfruttamento di eventuali errori di programmazione.

  10. Sanzioni in caso di violazione delle condizioni d’uso da parte dell’utente e penale contrattuale

    1. LOVOO ha la facoltà di eliminare irrevocabilmente i contenuti dell’utente che violano le Community Guidelines. Non sussiste il diritto al ripristino delle informazioni eliminate da LOVOO. LOVOO può denunciare alle forze dell’ordine i contenuti dell’utente che violano le norme di diritto penale.

    2. In caso di violazione da parte dell’utente delle presenti condizioni contrattuali o delle Community Guidelines, a seconda della gravità della violazione LOVOO può decidere di:

      (1) ammonire l’utente,

      (2) bloccare temporaneamente l’accesso da parte dell’utente a singole funzioni della piattaforma LOVOO o disabilitare temporaneamente l’account dell’utente,

      (3) bloccare in via definitiva l’utilizzo da parte dell’utente di funzioni della piattaforma LOVOO,

      (4) bloccare in via definitiva l’account dell’utente o

      (5) chiudere per via straordinaria l’account dell’utente vietandogli di registrarsi nuovamente.

    3. Per determinare la gravità della violazione, LOVOO terrà in debita considerazione:

      (1) il comportamento dell’utente (eventuali ammonimenti pregressi) e la consapevolezza dell’utente,

      (2) il coinvolgimento di altri utenti e il numero di lamentele riguardanti tale utente,

      (3) la violazione del diritto vigente

    4. Nel caso in cui, nonostante le sanzioni imposte, l’utente continui a violare ripetutamente le condizioni d’uso, LOVOO è autorizzato a chiudere per via straordinaria l’account dell’utente per giusta causa e senza preavviso.

    5. Nel caso in cui l’utente commetta reati attraverso il suo account, LOVOO è autorizzata a chiudere per via straordinaria l’account dell’utente per giusta causa, senza preavviso e senza previa diffida.

    6. Nel caso in cui LOVOO chiuda l’account dell’utente per un motivo grave imputabile all’utente, l’utente è tenuto a risarcire il danno causato.

    7. L’utente che utilizza la piattaforma LOVOO per

      (1) scopi industriali e commerciali senza autorizzazione,

      (2) inviare messaggi vietati come da punto 9.h.,

      (3) fornire informazioni false inerenti alla propria identità o fingere di avere l’identità di un altro, è tenuto a corrispondere a LOVOO una penale dell’ammontare di 5.001 Euro. Rimangono inalterati ulteriori diritti spettanti a LOVOO.

  11. Risarcimento danni da parte del cliente in caso di violazione dei suoi obblighi

    In caso di violazione dei propri obblighi per dolo o colpa grave, l’utente è tenuto a risarcire il danno causato a LOVOO, ai rappresentanti legali di LOVOO o ai suoi collaboratori.

  12. Responsabilità di LOVOO

    1. La responsabilità di LOVOO, indipendentemente dal fondamento giuridico da cui scaturisce, si applica solo nel caso in cui il danno

      (1). sia stato causato da una violazione colposa di uno degli obblighi cardinali o degli obblighi accessori essenziali in un modo che pregiudica il raggiungimento dello scopo contrattuale o

      (2). è da ricondursi a intenzionalità o negligenza grave di LOVOO.

      Nel caso in cui, ai sensi del paragrafo precedente, LOVOO sia responsabile della violazione di un obbligo contrattuale cardinale, senza che sia presente intenzionalità o negligenza grave, allora la responsabilità è limitata all’estensione del danno che LOVOO deve normalmente mettere in conto alla stipula del contratto alla luce delle circostanze note in quel momento. Ciò vale in egual misura per quei danni causati da intenzionalità o negligenza grave di dipendenti degli incaricati di LOVOO che non appartengono al gruppo degli amministratori delegati o dei dirigenti di LOVOO. La responsabilità per danni conseguenti, in particolare in caso di lucro cessante o di risarcimento di danni di terzi, è esclusa, a meno che nei confronti di LOVOO siano imputabili dolo o negligenza grave.

    2. Le limitazioni di responsabilità sopra citate non pregiudicano i diritti al risarcimento danni ai sensi della legge sulla responsabilità del produttore e per danni causati da lesioni mortali, fisiche o pregiudizievoli della salute.

    3. Per la perdita di dati e programmi e relativo ripristino, LOVOO è tenuta a rispondere unicamente se tale perdita non avrebbe potuto essere evitata nonostante l’adozione di misure di prevenzione congrue, in particolare la realizzazione quotidiana di copie di backup di tutti i dati e i programmi.

    4. LOVOO non risponde dei contenuti di altri utenti caricati sulla piattaforma non da LOVOO, salvo il caso in cui LOVOO sia venuta a conoscenza del carattere illecito di tali contenuti.

    5. Le presenti limitazioni di responsabilità a favore di LOVOO valgono analogamente per i rappresentanti legali e i collaboratori di LOVOO.

  13. Modifiche dei servizi e dei termini

    1. LOVOO ha facoltà di modificare i presenti termini e/o i servizi della piattaforma erogati o una loro parte, nel caso in cui tali modifiche siano oggettivamente giustificate o necessarie per motivi legali o normativi. Tali modifiche possono essere oggettivamente giustificate da motivi di sicurezza (ad es. per sviluppi o esigenze tecnologiche che possono limitare o compromettere la fornitura dei servizi o dei sistemi ai sensi dei presenti termini); dalla necessità di migliorare funzioni esistenti o aggiungere alla piattaforma funzioni aggiuntive; dalla volontà di accogliere il progresso tecnologico e garantire il funzionamento permanente della piattaforma.

    2. Gli aggiornamenti necessari a garantire l’esecuzione del contratto non sono da considerare come modifiche della piattaforma.

  14. Risoluzione delle controversie

    La commissione UE mette a disposizione una piattaforma per la risoluzione online delle controversie (piattaforma ODR). La piattaforma è accessibile all’indirizzo: https://www.ec.europa.eu/consumers/odr. LOVOO non è tenuta né disposta a partecipare a contenziosi davanti a un organo di conciliazione generale per i consumatori.

  15. Diritto applicabile, foro competente, disposizioni speciali per utenti al di fuori della Germania

    1. Gli accordi contrattuali dei partner contrattuali sono disciplinati dalla legislazione della Repubblica Federale di Germania.

    2. Disposizioni speciali per utenti al di fuori della Germania

      (1). Se l’utente risiede abitualmente in un Paese membro dell’Unione Europea, nessuna delle presenti condizioni d’uso pregiudica il diritto dell’utente di appellarsi all’applicazione di un diritto vincolante locale o a una giurisdizione che non possano essere modificate da alcun accordo contrattuale. In questo caso, al posto della disposizione inefficace entra in vigore una regola efficace e attuabile che si avvicini il più possibile a quelle che erano le finalità economiche che le parti intendevano perseguire con la disposizione inefficace o non applicabile.

      (2). Se l’utente risiede in California, le presenti condizioni non pregiudicano le disposizioni speciali previste all’inizio del presente documento.

  16. Cessione del contratto

    1. In presenza di motivi validi (ad es. cessazione o modifica sostanziale del modello aziendale di LOVOO, modifica della base giuridica, circostanze che rendono impossibile continuare le attività aziendali nella forma attuale), LOVOO può cedere il rapporto contrattuale con l’utente a una società adatta. Per società adatta si intende esclusivamente una società che, tenuto conto di tutte le circostanze, in particolare della sua situazione economica e della sua storia, offra agli utenti una ragionevole aspettativa di prosecuzione del rapporto contrattuale.

    2. LOVOO informerà l’utente riguardo a tale progetto di cambio del partner contrattuale indicando la società oggetto dell’acquisizione e il motivo del cambio con almeno 4 settimane di preavviso. L’utente ha la facoltà di rescindere il rapporto contrattuale con LOVOO in qualsiasi momento, senza preavviso e senza alcun costo ai sensi del punto 19.b. dei presenti termini. Nel caso in cui l’utente non rescinda il rapporto contrattuale con LOVOO, la cessione del contratto diventerà effettiva a decorrere dalla data comunicata all’utente.

  17. Disposizioni finali

    1. Per essere valide, eventuali modifiche al contratto, integrazioni e accordi accessori necessitano della forma scritta di entrambe le parti, salvo quanto diversamente previsto dalle presenti condizioni generali di contratto. Il requisito della forma scritta si applica anche nel caso in cui si voglia rinunciare al requisito della forma scritta.

    2. Qualora singole disposizioni del presente contratto risultassero inefficaci o non attuabili o dovessero diventare inefficaci o non attuabili in seguito alla stipula del contratto, la validità del contratto nel suo complesso rimane inalterata. Al posto della disposizione inefficace o non attuabile entrerà in vigore una regola efficace e attuabile che si avvicini il più possibile a quelle che erano le finalità economiche che le parti intendevano perseguire con la disposizione inefficace o non attuabile. Le disposizioni di cui sopra valgono in egual modo nel caso in cui il contratto risulti lacunoso. Qualora vi siano delle discrepanze fra le diverse versioni linguistiche, prevale la versione in lingua tedesca.

INFORMAZIONI RELATIVE ALL’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

Diritto di recesso

In base alle presenti disposizioni, in relazione alla stipula del contratto il consumatore gode del seguente diritto di recesso.

Lei ha il diritto di recedere dal contratto entro quattordici giorni senza dover fornire giustificazioni.

Il termine di recesso è di quattordici giorni a partire dal giorno della stipula del contratto.

Per esercitare il proprio diritto di recesso, lei deve informare noi, LOVOO GmbH, Prager Str. 10, 01069 Dresda, Germania, e-mail: [email protected], fornendo dichiarazione esplicita (ad es. lettera inviata per posta o e-mail) in merito alla sua decisione di recedere dal presente contratto. A tale scopo è possibile utilizzare il modulo per il diritto di recesso allegato, l’uso del quale non è tuttavia obbligatorio.

A tutela del termine di recesso è sufficiente che lei invii la notifica relativa all’esercizio del suo diritto di recesso entro il termine di recesso.

Conseguenze del recesso

Se decide di recedere dal presente contratto, siamo tenuti a rimborsarle senza ingiustificato ritardo tutti i pagamenti da lei ricevuti, comprese le spese di consegna (a eccezione dei costi aggiuntivi derivanti da una sua eventuale scelta di un altro tipo di consegna rispetto a quella standard meno costosa proposta da noi) entro massimo quattordici giorni dal giorno in cui ci è pervenuta la notifica di recesso dal contratto. Per tale rimborso utilizzeremo lo stesso mezzo di pagamento da lei impiegato per la transazione originale, a meno che non sia stato esplicitamente concordato altrimenti con lei; in nessun caso tale rimborso comporterà oneri per lei.

Modulo per il diritto di recesso

(Qualora intenda recedere dal contratto, la preghiamo di compilare il presente modulo e di inviarlo al seguente indirizzo)

A: LOVOO GmbH, Prager Straße 10, 01069 Dresden, Deutschland, e-mail: [email protected]

Con la presente recedo/recediamo (\) dal contratto da me/da noi stipulato (*) per l’acquisto dei seguenti beni (*)/l’erogazione del seguente servizio (*)*

— ordinato in data (\)/ricevuto in data (*)*

— nome del consumatore/dei consumatori

— indirizzo del consumatore/dei consumatori

— firma del consumatore/dei consumatori (solo in caso di comunicazione cartacea)

— data

(\) Cancellare la dicitura non pertinente*.